Regolamento
Usiamo il Rispetto che si conviene ad una società civile!

Mai essere Offensivi!

Mai parlare di Politica!

Riferirsi ai membri del forum sempre tramite NICKNAME!

Infrangere queste regole porterà sino al BAN

[Shin Personaggio] - Julie Dupont

Andare in basso

[Shin Personaggio] - Julie Dupont

Messaggio  Shin il Sab Set 26, 2009 6:10 pm

Nome del Giocatore: Shin Nome: Julie DupontOccupazione: InvestigatriceEtà: 29
Luogo di nascita: Flers (Francia)Personalità: Curiosa e Determinata Aspetto: Bionda, occhi azzurri, 1,68m, 52 kgGenere: Femmina

Nome in Codice: Sfinge

Attributi (12 punti da spendere)
Forza ●○○ Intelligenza ●●● Forza di Volontà ●●● Destrezza ●●○ Fortuna ●●○
Conoscenze ●●○ Carisma ●●● Resistenza ●○○ Percezione ●●●

Abilità (22+4)
Armi da fuoco ●●○ Guida ○○○ Psicoterapia ○○○
Ascoltare ●○○ Idee ●●● Ricerca ●●●
Atletica ○○○ Medicina ○○○ Riflessi ○○○
Capacità d’espressione○○○ Memoria ●●○ Riparare ○○○
Circospezione ●●● Occultismo ○○○ Scienza ○○○
Combattimento ○○○ Osservare ●●● Sicurezza ●●○
Computer ●○○ Percepire inganni ●●○ Sopravvivenza ○○○
Conoscenza della strada ●○○ Persuasione ●○○Umanistica ○○○
Empatia ○○○ Piante / Animali○○○

Benefici Sanità Mentale Ferite
Amici ●○○ □□□ Fiducioso (Forza di volontà 3) □ Graffi
Assistente ○○○ □□□ Sicuro □ □ Lividi
Autorità ○○○ □□□Calmo (Forza di volontà 2) □ Ferite sanguinanti
Contatti ●○○ □□□ Preoccupato □ Quasi morto
Fama ○○○ □□□ Insicuro (Forza di volontà 1)
Fede ○○○ □□□ Fragile
Finanze ○○○ □□□ Affranto
Linguaggi ○○○ □□□ Irrequieto
□□□ Psicotico
□□□ Folle
□ Matto da legare

Linguaggi: Francese, Inglese, Italiano, Spagnolo

Iniziativa: 3
(Percezione + Riflessi)

Difesa: 1
(Resistenza + Riflessi)

Oggetti Importanti:


Ultima modifica di Shin il Dom Set 27, 2009 1:59 pm, modificato 1 volta
avatar
Shin
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 25.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Shin Personaggio] - Julie Dupont

Messaggio  Shin il Sab Set 26, 2009 6:30 pm

La giovane Julie Dupont nacque 29 anni fa a Flers (Normandia) da due genitori che la crebbero con grande amore. Sua madre era figlia di diplomatici italiani, suo padre un poliziotto della gendarmerie e sebbene spesso tornasse stanco da lavoro, trascorreva tutto il suo tempo libero con la figlia, dedicandosi a lei e accrescendo l’ammirazione che la bambina aveva nei suoi confronti. Spesso si divertiva a porle in maniera romanzata le indagini di cui si stava occupando e Julie dimostrò fin da piccola un acume straordinario. A scuola, quando c’era qualcosa di poco chiaro, si divertiva a indagare, cercare indizi e risolvere enigmi. Crescendo l’ investigazione divenne un hobby e poi una passione. Uno sciagurato giorno, dopo essersi recata a fare domanda per entrare nella polizia, tornò a casa e vide a terra in un lago di sangue suo padre morto con un ecchimosi molto estesa sulla fronte. Se ne occupò la polizia, ma le indagini furono condotte in maniera poco accurata; il caso venne archiviato come incidente, ma Julie non ne fu mai convinta: in fondo suo padre aveva mandato in galera molti criminali ed era una persona scomoda per tanti… Proprio il giorno dell’archiviazione del caso, ricevette la comunicazione che la sua domanda era stata accettata. In polizia cercò di consultare i fascicoli della morte del padre, confrontare i vecchi dati, raccogliere nuovi indizi, ma la corruzione che circolava in quell’ambiente la sorprese: sembrava che volessero sempre nasconderle qualcosa e appena faceva qualche passo in avanti verso la soluzione del caso, le prove sparivano! Decise di lasciare la polizia e divenne investigatrice privata. Si mise a indagare e trovò nel giro di qualche mese tutte le prove per incastrare il killer del padre, che venne processato e condannato all’ergastolo. Ma l’incubo che non fosse finita lì la faceva svegliare di soprassalto la notte… Julie stette molto vicino alla madre in questo periodo difficile e il loro legame si rafforzò ulteriormente. Intanto, il suo lavoro le diede modo di affrontare casi sempre nuovi ed eterogenei, che stuzzicarono la sua astuzia e le permisero di affinare arti investigative sempre più efficaci. Dopo qualche anno la sua fama si diffuse in tutta Flers e non c’era indagine che non risolvesse.


Un giorno, tornando da lavoro, vide una berlina nera senza targa che sfrecciava a grande velocità dal vialetto di casa sua. Preoccupatissima, spalancò la porta già aperta e…
Il telefono squillò:

“Non ti preoccupare, tua madre è con noi. Non le faremo niente se farai come ti diremo, altrimenti… Zac… E questa volta non potrai cavartela da sola!”
“Ma…”
“Niente ma, o non vuoi riavere tua madre sana e salva? Ci facciamo vivi noi…”
“Cosa…?”
Avevano già riattaccato
.
avatar
Shin
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 25.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Shin Personaggio] - Julie Dupont

Messaggio  Shin il Sab Set 26, 2009 6:32 pm



Questa è Julie Smile
avatar
Shin
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 25.10.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Shin Personaggio] - Julie Dupont

Messaggio  DeathFromAbove il Lun Ott 05, 2009 9:45 am

Shin .... OK!

_________________
If you know both yourself and your enemy, you can come out of hundreds of battles without danger.
avatar
DeathFromAbove
Marchese
Marchese

Numero di messaggi : 1718
Data d'iscrizione : 03.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: [Shin Personaggio] - Julie Dupont

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum